mercoledì 22 gennaio 2014

Filetti di pesce persico con riso pilaf

Anche il pesce persico lo trovo molto versatile e adatto anche a chi non ama molto il sapore intenso del pesce... è molto delicato e senza lische, adatto quindi anche ai bambini.
Accompagnandolo con il riso si rivela un piatto unico leggero e veloce da preparare.







INGREDIENTI: (x 4 persone)

filetto di pesce persico (500-600 gr)
farina
olio
mezzo bicchiere vino bianco
1 limone
4-5 foglie di salvia

400 gr riso per risotti
40 gr burro
mezza cipolla bianca
400 ml brodo

Tagliare a fette spesse il filetto di persico ed infarinarlo. Scaldare una padella antiaderente con olio e salvia.Rosolare i filetti di pesce e sfumare con mezzo bicchiere vino bianco e del succo di limone. Salare e pepare. Terminare la cottura e tenere al caldo.

Nel frattempo preriscaldare il forno a 180° e far sciogliere in una casseruola il burro con la cipolla tritata finemente.
Aggiungere il riso e tostare per qualche minuto ( il chicco deve risultare trasparente). Coprire con il brodo caldo e trasferire il tutto in una teglia da forno coprendola con un foglio di alluminio.
Cuocere per 20 minuti.


Comporre il piatto adagiando sopra al riso i filetti di persico e decorare con della salvia.

Nessun commento:

Posta un commento