martedì 14 gennaio 2014

orata al sale in padella

Continuiamo con le ricette leggere e questa devo dire che è diventata un must in casa nostra!!!
La ricetta arriva dalla bravissima Benedetta Parodi e mi ha conquistato per la velocità con cui si realizza. Inoltre il pesce rimane molto morbido ed il fatto di non "lasciare troppo profumo" in cucina viene apprezzato da tanti!!!







INGREDIENTI (x 4 persone):

4 filetti orata ( o branzino)
sale grosso qb
limone, prezzemolo, olio evo,pepe


Ricoprire interamente il fondo di una padella con uno strato di sale grosso e farla scaldare per qualche minuto.
Adagiare i filetti di pesce, dalla parte della pelle,coprire con un coperchio e cuocere a fiamma dolce per circa 10 minuti.
il pesce è pronto quando la polpa è bianca.




Condire con un'emulsione di limone, olio,pepe e prezzemolo tritato.



Io l'ho accompagnata con un'insalata di gamberi e pompelmo rosa che ho preparato in qs modo: lessare una manciata di gamberi surgelati in poca acqua bollente per qualche minuto. Levare delicatamente la polpa dal pompelmo tagliandolo a metà. Condire dell'insalata mista con i gamberetti e i dadini di pompelmo, olio evo,sale e pepe. Riempire le metà dei pompelmi con qs insalata.



Suggerimenti: si può sostituire l'orata con qualsiasi altro filetto di pesce, purchè con la pelle. L'ho provato sia con branzini,trota salmonata e salmone.


Nessun commento:

Posta un commento