martedì 4 novembre 2014

Seupeta di Cogne

Per festeggiare il nostro ventesimo anniversario di matrimonio.... Mamma mia come passano gli anni!! ... Io e mio marito ci siamo regalati uno splendido week and in questa bellissima cittadina valdostana ed oltre a godere di tanta pace e relax non ci siano certi fatti mancare gli assaggi ai piatti tradizionali!
A Cogne fontina,pane nero, mele la fanno da padroni ed una volta a casa ho voluto riproporre una cenetta con tutti quei piatti che ci sono rimasti nel cuore....
Il primo piatto che vi voglio presentare e' una deliziosa zuppa di riso e fontina.... e ,vista la temperatura di questi giorni, direi che è proprio l'ideale!!!












ingredienti:  x 4 persone

300 gr riso arborio
250 gr fontina
Cipolla
Brodo di carne qb
2 fette pane nero ( integrale, di segale o ai cereali)
Cannella
Burro/vino bianco


In una casseruola rosolare il burro con la cipolla tritata. Aggiungere il riso e farlo tostare.



Sfumare con il vino bianco e aggiungere poco per volta il brodo di carne. Cuocerlo per 15 minuti. ( deve essere ancora al dente)



In una padella sciogliere poco burro con un cucchiaino di cannella. Aggiungere il pane tagliato a dadini e farlo tostare bene.








Trasferire il riso in una pirofila da forno e coprirlo con uno strato di fontina.



Coprire con altro stato di riso e terminare con altra fontina. Coprire con il brodo e cuocere in forno, pre-riscaldato 200 °, per circa 10/15 minuti ( il brodo non deve del tutto assorbirsi)




Servire nelle fondine aggiungendo i crostini di pane tostati.



Nessun commento:

Posta un commento