martedì 9 dicembre 2014

Carpaccio di orata su riduzione di frutti rossi

In questo periodo si incomincia già a pensare al menù' per le imminenti festivita'....Cucinare per i propri cari in questo periodo dell'anno è' ancora più' piacevole ma certo, non si deve nemmeno passare tutto il tempo ai fornelli e trascurare i nostri ospiti! Per cui per questo menu' a base di pesce volevo suggerirvi alcuni piatti che potete anche preparare con un certo anticipo e che vi faranno fare comunque una bella figura a tavola!

Inizierei con questo semplice antipasto:








Ingredienti: x 4 persone

2 orate ( o branzini)
50 gr di frutti di bosco misti (anche surgelati)
50 ml acqua
1 cucchiaino zucchero di canna
1/2 cucchiaino di aceto balsamico
1 limone
Olio,sale,pepe


Sfilettare le orate per ricavare dei filetti sottili ( in alternativa usare dei filetti già pronti o fatti preparare dal vostro pescivendolo).




Marinare i filetti di pesce freschissimo con olio,succo di limone,sale e pepe. Tenere in frigorifero almeno un paio d'ore.




In una casseruola mettere i frutti rossi,aggiungere l'acqua e lo zucchero e cuocere a fiamma alta per un paio di minuti.Frullare con un mixer e far ridurre.






Una volta che lo sciroppo si è' addensato, farlo raffreddare , setacciarlo ed aggiungere l'aceto balsamico.






Servire il pesce con la riduzione di lamponi, decorare con granelli di pepe.











Nessun commento:

Posta un commento