lunedì 30 maggio 2016

Caponata di sedano


Buongiorno carissimi,
in qs periodo ahimè non sono riuscita a trovare un pochino di tempo per aggiornare il mio amato blog...purtoppo questo mese, che per fortuna sta giungendo al termine!, non è stato tra i più positivi....per un motivo  o per un altro mi sono ritrovata a dover gestire situazioni non belle ma come sempre , quando si passano periodi "no" prima o poi tutto si risolve e cosi' sta accadendo...

Ma ora bando alle chiacchiere e veniamo alla ricetta di oggi: qualche tempo fa  avevo trovato questa ricetta su un sito che presentava piatti vegani di cui purtroppo non ricordo il nome.
Avendo in casa del sedano che non sapevo come utilizzare l'ho subito annotata e devo dire che ogni volta che ne ho in casa in abbondanza ne approfitto per rifarla!






INGREDIENTI:

10-12 gambi di sedano
una manciata di uvetta (va prima ammollata in acqua fredda per una decina di minuti )
2 cucchiai olive nere
2 cucchiai capperi sott'aceto
olio evo qb
1 cucchiaio zucchero
2 cucchiai aceto bianco
mandorle a lamelle qb

pane tostato


In una padella con un filo d'olio rosolare il sedano tagliato a rondelle con le olive, i capperi e l'uvetta ben strizzata.
Cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti e poi aggiungere lo zucchero e l'aceto bianco.

Far evaporare, aggiungere le mandorle e aggiustare di sale.






Servire con fette di pane tostato.


2 commenti: