sabato 28 gennaio 2017

Involtini Primavera e salsa agrodolce


Da oggi partono i festeggiamenti per il Capodanno cinese , anno del Gallo Rosso Fuoco, anno dei cambiamenti....ovviamente  auguro a tutti che questi saranno solo positivi e che ci portino salute, serenità e pace!!
Quale modo migliore per iniziare questi festeggiamenti con un bella cenetta cinese? e vi assicuro che se la preparerete con le vostre mani vi regalerà tante soddisfazioni ( oserei dire che già otterrete un bel primo cambiamento  positivo !!!)
Navigando qua e la' su internet, ho trovato e riadattato alcune ricette tra le più conosciute ... ecco il risultato dei miei "esperimenti"!!!!

Iniziamo con un classico ed immancabile piatto: involtini e salsa agrodolce....seguitemi per i prossimi giorni per l'intero menù!









INGREDIENTI x 8 Involtini:

x la cialda:
125 gr farina 00
3 cucchiai di maizena
circa 300 ml acqua
sale qb

x il ripieno:
mezza cipolla bianca
1 carota
2-3 foglie di verza
germogli di soia
1 zucchina
1/2 peperone rosso

x salsa agrodolce:


olio di semi

In una ciotola mescolare la farina,la maizena e una presa di sale aggiungendo poco per volta l'acqua fino ad ottenere una pastella liscia.




Nel frattempo tagliare a julienne le verdure e soffriggere, nel wok ( se non lo avete va bene anche una padella antiaderente) con un paio di cucchiai di olio di semi , le verdure a fiamma vivace aggiungendo la salsa di soia per insaporire e un goccio d'acqua. Coprire e cuocere con coperchio per una decina di minuti.
Se a fine cottura dovesse risultare troppo acquoso far asciugare un po' il composto a fiamma alta.



In una padellina antiaderente leggermente unta (tipo quellache si usa  per le crepes) mettere un mestolo di pastella alla volta e formare delle piccole crepes, non fatele troppo sottili altrimenti si rompono quando le andate a farcire.






Farcirle con il ripieno e richiuderle bagnando leggermente i bordi con un pochino di acqua.





Adagiare su di un piatto infarinato e riposare per una decina di minuti in frigorifero.







Friggere in olio ben caldo,sgocciolare  e servire subito con salsa di soia o salsa agrodolce.








x salsa agrodolce:

8 cucchiai di passata di pomodoro
2 cucchiai di maizena
2 cucchiai ketchup
1 tazzina da caffè di zucchero di canna
1 tazzina da caffè di aceto bianco
2 tazzine da caffè di acqua
2 cucchiai di salsa di soia



Stemperare la maizena in acqua con la frusta senza formare i grumi.
Versare tutti gli ingredienti in un pentolino e cuocere a fiamma dolce mescolando sempre con una frusta fino ad addensare.












e qualche idea per la  vs tavola:





Nessun commento:

Posta un commento