mercoledì 1 marzo 2017

Medaglioni ai ceci con biete e pesto di barbabietola





Buongiorno carissimi e Benvenuto Marzo!....un altro tra i miei mesi preferiti ( dopo quelli estivi si intende!!) quando già dal mattino si intravede il chiarore del sole, i primi bulbi che iniziano a spuntare dal terreno,.tutto che sembra rinascere e così anche il mio umore!!...eh già perchè temo davvero di essere diventata metereopatica perchè soffro quando vedo quelle giornate grigie, umide e nebbiose!!

Ma ora veniamo alla ricetta che ancora non è proprio primaverile per gli ingredienti scelti ma con i colori profuma un pochino di primavera,, sana e leggera ma molto nutriente e gustosa,per l'impiattamento avevo preso l'idea da una foto su ig!!
Questa volta per la cottura della cecina ho utilizzato il metodo suggerito da Giorgia, del blog Barbie magica cuoca così ho risparmiato tempo per la cottura senza rinunciare al sapore!











INGREDIENTI: x 2 porzioni

100 gr farina di ceci
300 ml acqua
1 cucchiaio olio evo
sale/pepe


In una ciotola mescolare la farina di ceci setacciata e aggiungere l'acqua poco per volta





Aggiungere l'olio , il sale e il pepe e mescolare bene con la frusta per evitare i grumi. Far riposare la pastella un paio d'ore in frigorifero.




In una padella con un filo d'olio cuocere la cecina inizialmente coperta per 5/7 minuti, poi quando è abbastanza solida, giratela come se fosse una frittata e cuocete l'altro lato per 5 minuti.


Nel frattempo ho frullato mezza barbabietola con un filo d'olio,sale e pepe.



Ho ripassato in padella con olio , aglio e peperoncino delle biete che avevo precedentemente sbollentato per qualche minuto e tagliato finemente.






Con l'aiuto di un coppa-pasta o di un bicchiere ricavate dei cerchi dalla vostra cecina ed impiattatela alternandola alle biete ripassare. Decorate il piatto con la crema di barbabietole e servite aggiungendo una spolverata di pepe e un filo d'olio.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...