mercoledì 28 giugno 2017

Calamari in padella



Buongiornissimo cari amici,
oggi giornata terribile: mentre rientravo da una visita ospedaliera mi sono trovata nel mezzo di un temporale fortissimo con tanto di grandine che ha sradicato alcuni alberi bloccando la strada statale e al mio rientro ho trovato un disastro in giardino ed il terrazzo allagato...un disastro!!!
Per consolarci un pò mi metterò subito ai fornelli e almeno con il pensiero ritornerò allo splendido mare della Croazia !!
Abbiamo trascorso diversi anni le vacanze in Croazia e ricordo ancora quegli squisiti calamari che mangiavamo in abbondanza... i famosissimi  "lignje na zaru"... comunque ho cercato di ricreare la ricetta omettendo un solo ingrediente: l'aglio!!
Scherzi a parte io ho usato solo uno spicchio in fase di cottura e non l'ho messo poi tritato a crudo sopra il piatto finito ma solo per una "leggera" intolleranza da parte mia!!a voi la scelta!








INGREDIENTI: X 4 PERSONE

1 kg di calamari freschi o decongelati
1 spicchio d'aglio
olio evo
prezzemolo
scorza di limone
vino bianco qb
sale


In una padella con olio rosolate a fiamma vivace i calamari e , quando l'acqua che rilasciano si sarà asciugata, sfumare con del vino bianco.
Cuocere per 5-6 minuti a fiamma alta e far evaporare il vino. Aggiungere del prezzemolo tritato,il sale e la scorza di limone gratuggiato.




Servire subito, se lo gradite, con una spruzzata di succo di limone.

Nessun commento:

Posta un commento