lunedì 23 febbraio 2015

Sformatini di topinambur con crema alla zucca

Dopo gli stravizi di questi giorni di Carnevale , torniamo sulla retta via con questa ricetta ricca di verdure sane e gustose!!! ... Non so se conoscete i topinambur questi deliziosi tuberi dal sapore  tra la patata ed il carciofo, molto ricca di nutrienti ma poco calorica che ben si sposa con la zucca.
Serviti sotto forma di sformatino sono perfetti come contorno o antipastino!








Ingredienti: per 4 persone

500 gr topinambur
2 uova
1 cucchiaio di farina
50 gr formaggio grattugiato
1 fetta grossa zucca (300 gr circa)
granella di nocciole
sale/pepe/olio




Sbucciare i topinambur e tagliarli a tocchetti. Farli rosolare in una padella con olio. Aggiungere un goccio d'acqua e farli stufare, con coperchio, per una decina di minuti. Salare e pepare.


Schiacciarli e trasferirli in una ciotola con le uova, il parmigiano e la farina.




Riempire degli stampini, precedentemente imburrati ed infarinati , con il composto e cuocerli in forno 180° per circa 30 minuti.





Nel frattempo lessare la zucca in poca acqua bollente. Frullarla con il minipimer , aggiungendo un goccio di acqua di cottura. Salare e pepare.






Adagiare la crema di zucca sulla base del piatto di portata, sistemare sopra lo sformato e decorare con la granella di nocciole.




Suggerimenti: x una versione più' "strong", anziché servire gli sformatini sulla crema di zucca potete preparare una fonduta di gorgonzola ( sciogliendo a fiamma dolce del gorgonzola con una noce di burro ed un goccio di latte).

2 commenti:

  1. adoro il topinambur con la zucca deve essere squisito, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Ciao Silvia
    Hai ragione, i topinambur sono davvero squisiti... Da quando ho provato a cucinarli in questo modo continuo a comprarli!!!
    Ho provato anche ad abbinarli al gorgonzola... Fantastici!!
    Un bacione e grazie x la visita
    A presto
    Laura

    RispondiElimina