giovedì 17 dicembre 2015

Anelli di cannelloni ricotta e spinaci

Mi piace dedicare un po' di tempo alla preparazione del menù di Natale...adoro sfogliare riviste, consultare il web, guardare programmi culinari per cercare idee per questi giorni di festa...
Dopo aver cambiato idea svariate volte (eheh , vorrei preparare tutti i piatti che mi ispirano ma poi una scelta definitiva la devo pur fare!!!) e stilato la lista dei piatti e degli ingredienti che serviranno mi sento davvero felice!!!!
Ma ora bando alle chiacchiere e veniamo alle nostre ricette!
Come primo piatto da servire ai nostri ospiti ho pensato a questi cannelloni di magro, semplici e che si possono preparare in anticipo, ma che risulteranno un piatto elegante grazie un particolare impiattamento!!







INGREDIENTI: x 6/8 persone

10 ca di sfoglie per lasagne sottili ( per prepararle in casa trovate qui la ricetta)
1 kg spinaci (anche surgelati)
500 gr ricotta ( io quella di pecora)
grana
1 bottiglia polpa pomodoro
sale/olio/aglio/cipolla


Sia che utilizzate la sfoglia pronta o quella fatta in casa, lessate per un paio di minuti le vostre lasagne in una padella con poca acqua salata in ebollizione, eviterete così che le sfoglie si rompano quando le andrete ad arrotolare.
Stendetele su di un tagliere ad asciugare.




In una padella con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio rosolate gli spinaci. Coprite con coperchio e fate cuocere per una decina di minuti( se sono surgelati). Trasferiteli in una ciotola e fate raffreddare.




In un'altra padella rosolate la cipolla,l'aglio con olio. Aggiungete la polpa di pomodoro e fate cuocere per una decina di minuti, aggiustate di sale e di pepe.




Strizzate e tritate con un coltello gli spinaci, mescolateli in una ciotola con la ricotta, il grana,sale e pepe.
Disponete il ripieno su di un  lato della sfoglia ed arrotolatela su se stessa. Tagliatela a tocchetti di circa 5 cm.







Trasferite gli anelli di cannelloni in una pirofila rivestita con carta forno, spolverizzateli con grana e un goccio di latte e fate cuocere per una decina di minuti, 180 ° gradi, e poi passatele qualche minuti sotto il grill.




Servite disponendo su ogni piatto la salsa di pomodoro a specchio e adagiando gli anelli di cannelloni e se volete potete decorare con una cialdina di grana






Nessun commento:

Posta un commento