giovedì 25 febbraio 2016

Gnocchi viola

Buongiorno carissimi,
Ho voglia di primavera!!! Ma purtroppo in questi giorni qua da me (Pavia) si sta facendo ancora attendere....così ho pensato di metterla un po' nel piatto, con questi gnocchi colorati di un bel lilla'!!

Mi piace molto il sapore un po' pungente di questo ortaggio: il cavolo cappuccio! solitamente lo utilizzo crudo nelle insalate ma ho provato a cuocerlo ed usarlo per colorare degli gnocchi. Una volta cotto il sapore particolare che ha non si sente minimamente, quindi se volete preparare degli gnocchi viola vi consiglio di provare questa ricetta!







INGREDIENTI:

50 gr foglie di cavolo
2 patate
250 gr farina
pizzico sale


Lessare le patate per circa 30 minuti e le foglie di cavolo cappuccio per 15/20 minuti. Schiacciare le patate ed asciugare molto bene le foglie di cavolo e tritarle finemente.

Disporre la farina a fontana e mettere nel mezzo le patate ed il cavolo tritato. Aggiungere una presa di sale ed iniziare ad impastare.


 


Formare un panetto morbido ed elastico e se dovesse risultare troppo morbido aggiungete ancora un pochino di farina. Far riposare mezz'ora.




Formare dei filoncini con l'impasto e tagliare gli gnocchi. Adagiarli su una spianatoia ed infarinarli un pochino.










Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolarli appena vengono a galla. Io li ho conditi con del gorgonzola sciolto con un goccio di latte  e ho decorato friggendo qualche strisciolina di cavolo per qualche minuto in olio bollente.Spolverizzare con del pane grattuggiato croccante oppure del grana.


Nessun commento:

Posta un commento