giovedì 6 novembre 2014

Torta di pane nero,mele ed uvetta

Questa deliziosa torta conclude il menù valdostano! .... Perfetta servita tiepida ed accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia o della panna montata!

Un ottimo metodo anche per utilizzare del pane raffermo avanzato!







Ingredienti: x tortiera quadrata 24-26

250 di pane integrale e segale raffermo ( oppure pane bianco meglio se di grano duro)
500 ml latte
1 uovo
130 gr zucchero ( io di canna)
70 gr tra noci e pinoli
1 manciata uvetta ammollata
2 mele
1 cucchiaio cannella


Tagliare il pane a pezzettini ed ammollarlo nel latte per una mezz'ora.




Aggiungere l'uovo, lo zucchero (tranne un cucchiaio), le noci spezzettate ed i pinoli, la cannella, l'uvetta ben sgocciolata e le mele a dadini.




Versare il composto in una teglia quadrata, rivestita di carta forno, spolverizzare con lo zucchero restante e cuocere, in forno caldo a180 gradi, per 40/50 minuti.




A fine cottura la torta dovrà avere l'interno umido ma non bagnato.




Tagliare a losanghe o a quadrotti e servirla tiepida.







Suggerimenti: se la volete ancora più golosa potete aggiungere anche del cacao in polvere.


Nessun commento:

Posta un commento