domenica 21 dicembre 2014

Panettoncini gastronomici

Devo dire che mi ha sempre affascinato l'idea di preparare il panettone in casa e devo confessarvi che lo scorso anno il mio esperimento è miseramente fallito.....avevo provato a fare un panettone classico, ma qualche passaggio nella lievitazione è andato storto! ed è risultato un panettone duro,immangiabile!!!!
Almeno per quest'anno ho accantonato l'idea di riprovare con la versione dolce e classica e mi sono cimentata con la ricetta di questi panettoncini salati , ispirata dal blog le pellegrine artusi....Devo dire che sono soddisfatta del risultato: morbidi e carini da presentare , in questa versione monoporzione, al vostro Pranzo di Natale!










INGREDIENTI: x 10 panettoncini

400 gr farina 0
100 gr farina integrale
1 cubetto lievito di birra fresco
1 uovo
90 gr burro
45 gr zucchero
250 ml latte
1 cucchiaino di sale


x superficie: semi di papavero/1 uovo/2 cucchiai latte




Per prima cosa sciogliere il cubetto di lievito nel latte tiepido.




Nell'impastatrice ( o in una ciotola se impastate a mano) disporre le due farine a fontana e nel mezzo mettere il burro a temperatura ambiente.Impastare brevemente.




Ricreare la fontana e nel mezzo mettere l'uovo con lo zucchero.Lavorare ancora l'impasto per una decina di minuti aggiungendo, poco per volta, il latte  con il lievito sciolto. Infine aggiungere il sale.


Trasferire l'impasto in una ciotola leggermente unta e far lievitare, coperto, per 2/3 ore.




A lievitazione e raddoppio avvenuto, dividere l'impasto in piccole palline








Sistemare ogni pallina nell'apposito stampo in carta per panettoncini, oppure in uno stampo da muffin.




Far lievitare per altre 2 ore, nel forno spento.



Spennellare i panettoncini con uovo e latte mescolati insieme e spolverizzare con i semi di papavero.





Cuocere, in forno pre-riscaldato 180°, per 20 minuti.


Preparare nel frattempo le farciture: io ho usato ingredienti che avevo nel frigorifero; voi potete usare quello che preferite ( ad es salmone, prosciutto crudo e patè, formaggi con erbette....)
Una farcia l'ho fatta mescolando dei tuorli rassodati con della maionese, la seconda farcia con del gorgonzola e noci tritate e la terza con del prosciutto cotto frullato con del formaggio spalmabile)




Dividere i panettoncini in quattro fette non troppo sottili  e farcirle con i vostri ripieni.




Ecco i vostri panettoncini sono pronti per essere gustati!!








Suggerimenti:  potete prepararli in anticipo e poi congelarli .





2 commenti:

  1. Ma che bella idea Lauretta!! Ai panettoncini per l'antipasto non avevo mai pensato...Bravissima cara!! Un abbraccio, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Mary sempre un piacere ricevere tuoi messaggi! Anche x me qs panetto cibi sono stati una bella scoperta, tanto che li riproporrò al ns pranzo di Natale!
      Se non ho più occasione di sentirti voglio augurare a te e famiglia un Sereno e felice Natale
      Un abbraccio
      Laura

      Elimina