giovedì 9 gennaio 2014

Pisarei a modo mio!

Ciao a tutti e Buon inizio Anno! è da un po'che mancavo dal blog ....in qs giorni di vacanza ne ho approfittato per godermi un pò di più la mia famiglia e la ns splendida nipotina Alessia, nata da poco....un amore!
Certo ho anche avuto il tempo di cucinare i piatti che più apprezzano in famiglia e questo è proprio uno tra i preferiti: i pisarei con fagioli....una ricetta piacentina che ho imparato da ragazzina da una ns cara vicina di casa, la sigra Angela...








INGREDIENTI ( x 4 persone):

200 pane gratuggiato
100 farina 00
1 cucchiaino sale
acqua calda qb

in una ciotola impastare farina, sale e pane, aggiungendo poco per volta l'acqua calda fino ad ottenere una palla liscia.
Far riposare per mezz'ora la pasta sulla spianatoia,coprendola con una ciotola.



Ricavare dei piccoli rotolini e tagliarli a forma di piccoli gnocchetti.





Nel frattempo preparare il sugo rosolando in una padella con poco olio della pancetta a dadini con cipolla. Aggiungere una scatola di fagioli borlotti e della polpa di pomodoro. Salare e portare a cottura.

Lessare i pisarei in acqua bollente e scolarli appena salgono a galla; saltarli nel sugo qualche minuto per amalgamare bene il piatto e servire con una spolverata di grana grattuggiato!






Questa è anche una ricetta del riciclo che vi permette di utilizzare il pane secco avanzato.

1 commento:

  1. Ieri sera una mia cara amica, Barbara, piacentina doc! Mi ha suggerito di fare dei gnocchetti un po' più piccoli e di arrotolarli con il pollice... Sicuramente la prox volta seguirò il suo prezioso consiglio , che giro anche a chi vorrà provare la ricetta.

    RispondiElimina